make own website

APERTURA PARTITA IVA GRATIS
REGIME FORFETTARIO 2019
- FLAT TAX -


Consulenza, Gestione Adempimenti e Dichiarazione dei Redditi
Contattaci per una consulenza gratuita; l’apertura della partita iva è a costo zero!
TUTTE LE INFORMAZIONI DI CUI HAI BISOGNO

La legge di stabilità ha introdotto il nuovo regime forfetario per coloro che presentano un fatturato di massimo 65.000 euro con l’applicazione di una tassa fissa (la c.d. Flat tax)

In sintesi, il regime forfetario prevede rilevanti semplificazioni ai fini IVA e ai fini contabili, e consente, altresì, la determinazione forfetaria del reddito da assoggettare a un’unica imposta sostitutiva, una flat tax al 5% o al 15%, nonché di accedere ad un regime contributivo vantaggioso. La flat tax al 5% è riservata a coloro che iniziano una nuova attività.

Il regime forfetario rappresenta il regime naturale delle persone fisiche che esercitano un’attività di impresa, arte o professione in forma individuale, purché siano in possesso dei requisiti stabiliti dalla legge e, contestualmente, non incorrano in una delle cause di esclusione. Al regime possono inoltre accedere i soggetti già in attività.

TUTTE LE INFORMAZIONI DI CUI HAI BISOGNO:

Per quanto riguarda le clausole di esclusione, non possono accedere al regime forfettario le partite Iva che:


- hanno una contemporanea partecipazione a società di persone, associazioni, imprese familiari o società a responsabilità limitata che svolgono attività riconducibili a quelle del soggetto che applica il forfettario;

- esercitano un’attività prevalentemente nei confronti di datori con i quali sono in corso rapporti di lavoro nei 2 periodi d’imposta precedenti (ovvero nei confronti di persone comunque riconducibili agli stessi datori di lavoro);

- non risiedono in Italia (a meno che non provengano da un paese membro dell’Ue o appartenente allo spazio economico europeo e producano almeno il 75 per cento del loro reddito complessivo nel territorio nazionale);

- in via esclusiva o prevalente effettuano cessioni di fabbricato (o porzioni di esso), di terreni edificabili e di mezzi di trasporto nuovi.


Al fine di calcolare il reddito imponibile di un soggetto fiscale in regime forfettario è necessario applicare al volume complessivo dei ricavi e compensi percepiti il coefficiente di redditività relativo al proprio codice attività (ATECO). Qui di seguito i coefficienti per le differenti tipologie di attività:

- Commercio al dettaglio e all’ingrosso: 40 per cento

- Servizio di alloggio e ristorazione: 40 per cento

- Industrie alimentari e delle bevande: 40 per cento

- Commercio di alimenti e bevande: 40 per cento

- Commercio ambulante non alimentare: 54 per cento

- Attività professionali, scientifiche, tecniche, sanitarie di istruzione, servizi finanziari e assicurativi: 78 per cento

- Altre attività economiche: 67 per cento

- Costruzione e attività immobiliari: 86 per cento

- Intermediari del commercio: 62 per cento

Dalla cifra ottenuta, poi, vanno sottratti i contributi obbligatori ai fini previdenziali. A questo punto verrà ottenuta la base imponibile alla quale applicare la flat tax al 15 per cento.

Per quanto riguarda il meccanismo di tassazione da applicare su ricavi e compensi per i soggetti fiscali che applicano il forfettario, con l’introduzione della flat tax le partite Iva con un fatturato fino a 65 mila euro sono soggette al 15 per cento. Se invece il reddito annuo è tra i 65 mila e i 100 mila euro, dal 2020 in poi la tassazione sale al 20 per cento.


Tale imposta è ridotta al 5 per cento, per cinque anni, nei confronti di quei soggetti che iniziano una nuova attività e che soddisfano le seguenti condizioni:


-il contribuente non deve aver esercitato, nei tre anni precedenti l'inizio dell'attività, un'altra attività artistica, professionale ovvero d'impresa, anche in forma associata o familiare;

-l'attività da esercitare non deve costituire, in nessun modo, mera prosecuzione di altra attività precedentemente svolta sotto forma di lavoro dipendente o autonomo, escluso il caso in cui l'attività precedentemente svolta consista nel periodo di pratica obbligatoria ai fini dell'esercizio di arti o professioni;

-venga proseguita un'attività svolta in precedenza da altro soggetto, l'ammontare dei ricavi e compensi realizzati nel periodo d'imposta precedente non dev'essere superiore ai limiti reddituali previsti per quell'attività sulla base della classificazione ATECO.

I contribuenti che decidono di aprire una partita IVA per svolgere attività professionali sono soggetti a iscrizione alla gestione separata INPS.
Coloro che invece, decidono di aprire una partita IVA con il regime forfetario 2019, avendo l’obbligo di iscrizione alla Camera di Commercio, devono iscriversi alla gestione INPS artigiani e commercianti.
Per tali contribuenti il minimale contributivo può essere ridotto del 35% facendo domanda all’INPS

Per i forfettari non vi è l'obbligo di aderire al sistema per la fatturazione elettronica

GUARDA IL NOSTRO VIDEO

Partita Iva con Regime Forfettario

Hai bisogno di aprire la partita iva sfruttando il nuovo regime forfettario a tassazione ridotta?

Consulenza Gratuita

Vuoi metterti in proprio e ti serve una consulenza gratuita?

Verifica Requisiti

Vuoi verificare di avere i requisiti per usufruire del regime forfettario?

Pratiche di Inizio a Costo Zero

Da noi l'apertura della partita iva, le iscrizioni INPS e INAIL e sono gratuite ad esclusione di eventuali diritti e bolli previsti dalla normativa.

TRA I VARI SERVIZI CI OCCUPIAMO DI:

Consulenza Fiscale e Tributaria

Compilazioni dichiarazioni modelli Unico, Persone Fisiche, Società di persone, Società di capitali, modello 730 e 770.

Assistenza Fiscale e Tributaria

Attività di assistenza fiscale ordinaria e continuativa, comprendente la consulenza e i servizi amministrativi e contabili.

Consulenza Societaria

Consulenza ed assistenza nella costituzione di società e di tutte le pratiche ad essa relative.

Contenzioso  Tributario

Assistenza e consulenza nel contenzioso tributario.

Iva

Servizi di consulenza ordinaria per l'imposta sul valore aggiunto e servizi inerenti ad apertura, variazione e cessazione attività

PERCHE' SCEGLIERCI?

Perché Newton Services è uno studio a conduzione familiare che opera con competenza ed esperienza nel campo della consulenza aziendale, tributaria e societaria, della consulenza del lavoro e della organizzazione aziendale, con clienti soddisfatti in tutta Italia.
Perché la metodica moderna sempre aggiornata e la capacità di comprendere e venire incontro alle esigenze del cliente, rendono Newton Services una delle più importanti ed apprezzate realtà del settore.

Perché il nostro studio offre una gestione "all inclusive" (compresa la consulenza) per farti avere sempre chiaro il costo del tuo business.

Chiamaci con fiducia, metteremo la nostra professionalità al tuo servizio.

Famiglia Ciancia (Newton Services Srl)
tel:0236585386

CHIAMACI SENZA IMPEGNO

Richiedi un preventivo, oppure prendi appuntamento e vieni a trovarci in ufficio; studieremo la soluzione più adatta e conveniente per te

AREA WI-FI GRATUITA

Per i nostri clienti è disponibile in loco una connessione fibra accessibile tramite Wi-Fi.

SCRIVICI